IL PARCO “SANTUCCIONE”: “PROGETTAZIONE PARTECIPATA” - La partecipazione dei ragazzi allo sviluppo del territorio è un punto di forza.
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Istituto Comprensivo Cepagatti su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    IL PARCO “SANTUCCIONE”: “PROGETTAZIONE PARTECIPATA”

    La partecipazione dei ragazzi allo sviluppo del territorio è un punto di forza.

    Non avevamo dubbi!!! L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Rapattoni, si è adoperata affinché fossero avviati i lavori di ripristino del parco Santuccione. Dopo aver appreso la notizia, la mattinata scolastica è iniziata con urla,  abbracci e salti di gioia. Si sta realizzando un altro punto del programma elettorale del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Cepagatti. Da anni aspettavamo che questo accadesse. Il nostro è un paese a misura di adulto, manca quasi completamente di strutture e punti di incontro per bambini e ragazzi. “Il parco Santuccione, quando noi eravamo piccoli,  rappresentava un luogo di gioco, di incontro, di svago all' aria aperta. E come tutte le cose belle, per colpa di ragazzi più grandi e malintenzionati, irrispettosi delle regole del vivere civile, ma anche del non rispetto della natura, ci siamo visti privati di un luogo che ci apparteneva. I nostri genitori hanno ritenuto opportuno non farci frequentare più il parco perché pieno di oggetti pericolosi e frequentato da persone poco affidabili. Così, col passare degli anni, il luogo è andato in degrado. Per incontrarci, per socializzare, per giocare dobbiamo invece, dice il vice Sindaco dei Ragazzi Irene Fabris, muoverci liberamente in uno spazio sicuro, un luogo “garantito” dalla responsabilità sociale di tutti; un simile ambiente deve rispondere non solo alle esigenze dei bambini, ma anche a quelle degli anziani, dei portatori di handicap e di tutti i cittadini, un luogo sicuro, dunque, non perché presidiato, ma perché frequentato, vissuto, occupato da persone che si fanno carico del benessere collettivo”.


    I ragazzi del Consiglio Baby hanno già preso un appuntamento con il Sindaco Rapattoni per conoscere nei dettagli il progetto di riqualificazione del parco Santuccione, un polmone verde nel cuore di Cepagatti che migliorerà la qualità della vita. “Vogliamo offrire il nostro contributo  facendo in modo che i tecnici della città  possano raccogliere da noi studenti le nostre esigenze e interpretare con noi i bisogni della comunità, avere da noi idee e proposte per la ristrutturazione e  arrivare ad un progetto che possa godere della creatività dei ragazzi” conclude il Consigliere Baby  Umberto Di Vivo. “A nome della classe 5 A, degli insegnanti e dei genitori, ringraziamo il nostro Sindaco e confidiamo in lei per altre conquiste a nostro favore”.

    di Irene Fabris

    di Umberto Di Vivo


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi