IL SOGNO DELLE GRANDI SQUADRE: LA CHAMPIONS -
 
Stai leggendo il giornale digitale di Istituto Comprensivo Cepagatti su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

IL SOGNO DELLE GRANDI SQUADRE: LA CHAMPIONS

Quest' anno tra le più grandi d' Europa ci sono: Juventus, Roma, Real Madrid, Manchester City, Barcellona, Liverpool, Siviglia, Bayern Monaco.
Gli accoppiamenti sono:
JUVENTUS-REAL MADRID
LIVERPOOL-MANCHESTER CYTY
SIVIGLIA-BAYERN MONACO
ROMA-BARCELLONA

Nelle magnifiche 8 c'è stata una sorpresa del Siviglia che ha eliminato il Manchester United con uno 0-0 all' andata e una vittoria per 1-2 al ritorno con doppietta di Ben Yedder. Il Bayern invece ha sconfitto con facilità il Besiktas con due vittorie dove ha dimostrato la sua superiorità una per 5-0 e una per 1-3. La Juventus ha sconfitto il Tottenham pareggiando 2-2 e poi vincendo una partita sofferta ma piena di colpi di scena per 2-1. Il Barcellona ha sconfitto il Chelsea che nei due scontri non è stato il massimo sotto diversi punti di vista però ha avuto un po' di sfortuna e Courtois nell'ultima prestazione non ha dato dimostrazione di grande sicurezza e come la Juventus prima con un pareggio per 1-1 e con una vittoria per 3-0 è riuscita a passare.
La Roma con lo Shakhtar ha avuto alti e bassi non facendo una super partita ed ha prima perso per 2-1 ma poi vinto 1-0. Il Real ha vinto due partite secche con il PSG dando dimostrazione che nonostante il brutto momento in campionato ha mantenuto il sangue freddo e così prima con un 1-3 poi con 1-2 è riuscita a passare ai quarti. Il Liverpool con il Porto prima ha dilagato dando segno di averla subito chiusa per 5-0 e poi ha pareggiato con una partita tranquilla 0-0. Il Manchester City con il Basilea è passato con una vittoria per 4-0 dove ha dimostrato la sua qualità e grinta anche grazie all' ottimo momento in tutte le competizioni ed un ritorno floscio dove è stata sconfitta per 1-2.
Sulla sfida Italia-Spagna(Real Madrid- Juve e Roma -Barcellona) noi partiamo svantaggiati con due grandi squadre da affrontare ma l'orgoglio delle due squadre italiane ci potrà portare in alto tra le 4 più forti d' Europa tuttavia le nostre squadre dovranno mettere in campo tanto impegno forza e grinta quella dirigenza tattica che è propria del nostro calcio.

di Federico Santucci


Condividi questo articolo





edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi